lunedì 5 settembre 2016

Pomerania terra di sogni e di chimere




Per i dati di base e per approfondire potete leggere QUI


La fazione borghese -quella meglio integrata nel mercato mondiale- esportatrice ed eurista perde appeal nella crisi generale, c'è una parte della Germania che ha capito che sta scivolando fuori dal gioco (e non ho dubbi che sia in buona parte proletaria) ma non ha al momento altro per le mani che aspirare ad emendare da subito alcuni aspetti, quelli che si presentano in carne ed ossa, del mercato globale della forza lavoro.

Come se il pacchetto non fosse da accettare completo, come se fosse possibile abrogare solo alcuni degli effetti  messi in moto dal magnetismo del Capitale: da un polo sovrappopolazione operaia, che oggi il capitalismo ha difficoltà a mettere a valore, e al altro polo la repulsione -altro che l' ennesimo piano Junker vaneggiato al G-20 ! - degli investimenti per le aree poco friendly per il profitto.

Le zone periferiche del network capitalista, anche nelle sue componenti più avanzate, interne alle stesse nazioni (in questo senso credo che fra poco Berlino, come Londra, darà indicazioni poco e solo accortamente estensibili al resto della Germania), hanno come unica certificazione possibile di esistenza in vita il nazionalismo - tratteggiato nelle sue linee da ciò che galleggia oggi sulla superficie del mercato mondiale: i movimenti migratori. Si afferma la sovranità popolare in quanto concetto apertamente reazionario.

Così la Merkel paga all' interno, senza alcuna sorpresa, quella leadership che ha acquisito, per forza di cose e malgrado se stessa, all' esterno

Venendo a noi, sono avverso a chi pensa di cavalcare il nazionalismo nella forma di "sinistra" e, peggio ancora, "proletaria" del sovranismo: il novecento è ancora fresco e la sua storia per me basta a mettere in ridicolo questa già disastrosa probabilità; eppure leggo anche oggi alibi adatti unicamente a ricalcare le medesime orme, cosa di per sè impossibile, rimanendo per di più senza il riscontro popolare che si vorrebbe: altri, con nuovo apparato simbolico, sono già solo per questo semplicemente più convincenti.

E' tutta merda borghese quella che casca ovunque dal cielo ed è tempo che diventi un piacere girare senza ombrello !

2 commenti: